Metformina

La metformina (nota anche come glucofago) contiene il principio attivo metformina cloridrato ed è un farmaco di prescrizione utilizzato per la gestione del diabete di tipo 2. La metformina abbassa il livello di zucchero nel sangue migliorando il modo in cui il corpo gestisce l’insulina.

Si ritiene che sia il farmaco più comunemente prescritto per combattere il diabete di tipo 2 nel mondo e tratta il diabete di tipo 2 in modo sicuro ed efficace da oltre 60 anni. La metformina si presenta sotto forma di una pillola di dosaggio da 500 mg o 850 mg e può essere utilizzata da uomini e donne con diabete di tipo 2 o diabete non insulino-dipendente (NIDDM).

Quali sono i benefici della metformina

Ci sono molti benefici nell'uso della metformina cloridrato che sono stati dimostrati in esperimenti scientifici, tra questi ci sono:

  • Livelli di insulina ridotti: studi multipli confermano che la metformina può ridurre la quantità di insulina integrata nel sistema di un individuo
  • Abbassamento del colesterolo LDL: si ritiene che la metformina abbia la capacità di ridurre leggermente l'LDL (colesterolo "cattivo") e aumentare l'HDL (colesterolo "buono")
  • Combinazione antidiabetica: la metformina può essere utilizzata da sola o in combinazione con altri farmaci antidiabetici in quanto può aiutare a ridurre al minimo l'aumento di peso frequentemente associato a questi particolari farmaci.

Come funziona la metformina?

Tutte le compresse di metformina contengono il principio attivo metformina cloridrato. È noto come farmaco biguanide (un farmaco antidiabetico) e funziona per trattare il diabete di tipo 2 aiutando l'organismo a controllare i livelli elevati di zucchero nel sangue. Lo fa rallentando l'assorbimento di zucchero (glucosio) da parte dell'intestino, durante un pasto e subito dopo un pasto.

La metformina controlla anche il livello di glucosio prodotto dal fegato. Questo assicura che le cellule possano rimuovere lo zucchero dal sangue in un modo molto più efficace. Inoltre, la metformina cloridrato aiuta il corpo a rispondere in modo più efficace all'insulina che produce. Lo fa aumentando la sensibilità delle cellule muscolari all'insulina. La metformina è un efficace trattamento del diabete di tipo 2 e come tale non è adatta né prescritta come trattamento per il diabete di tipo 1.

Stomaco Cancro Lo stomaco converte il cibo in glucosio Il pancreas produce insulina sufficiente ma è resistente all'uso efficace Il glucosio entra nel flusso sanguigno Il glucosio non è in grado di entrare efficacemente nel corpo Livelli di glucosio nell'aumento del flusso sanguigno

Come prendere la metformina

La metformina cloridrato deve essere assunta due o tre volte al giorno a seconda del paziente e il medico le consiglierà il dosaggio e la frequenza. Questi sono attualmente i soli dosaggi di metformina disponibili per l'acquisto qui su viagracialisonline.

  • Le compresse devono essere assunte esattamente come è stato prescritto e secondo le istruzioni sull'etichetta di prescrizione.
  • Non si deve superare la quantità prescritta dal medico per un dosaggio giornaliero.
  • Deve assumere ogni compressa con il cibo, preferibilmente durante o subito dopo un pasto per prevenire potenziali effetti collaterali. Il tablet deve essere deglutito intero con un bicchiere d'acqua, mai frantumato o masticato.
  • Dovrai visitare il tuo medico regolarmente per farti testare la glicemia e la funzionalità renale, quindi dovresti essere preparato per questo.
  • Le compresse di metformina non devono essere utilizzate in sostituzione di un regime di esercizi e dieta.

Per ottenere il massimo da questa mediazione, dovrebbe essere utilizzato insieme a un programma di esercizi e dieta efficace, al fine di controllare efficacemente i sintomi del diabete di tipo 2 a lungo termine.

Se dimentica di prendere una dose del farmaco, può essere assunto con il pasto successivo, a meno che non dovessi comunque prendere una dose in quel momento. In tal caso, tralasciare la dose dimenticata. Non prendere mai una doppia dose per compensare una dose dimenticata.

Quali sono i dosaggi disponibili per la metformina?

La metformina è di solito prescritta come dose da 500 mg o 850 mg (disponibile per l'acquisto in confezioni da 84 o 168 compresse) e questo sarà consigliato dal medico al momento della prescrizione, sia online che di persona.

Quali sono gli effetti collaterali della metformina?

Come con tutti i farmaci da prescrizione, possono verificarsi alcuni lievi effetti collaterali. Per quanto riguarda la metformina, è probabile che gli effetti collaterali siano molto lievi, anche se si verificano. I potenziali effetti collaterali di questo trattamento includono;

  • Nausea, diarrea, gonfiore, bruciore di stomaco, fastidio allo stomaco, perdita di appetito o affaticamento

Effetti collaterali estremamente rari possono includere cambiamenti comportamentali, sonnolenza, difficoltà di concentrazione e sonno irrequieto. Sebbene questi siano molto rari, se uno qualsiasi di questi effetti collaterali si verifica e persiste, dovresti parlare con un medico o il tuo medico di famiglia il più presto possibile per discutere delle tue condizioni.

Quali sono le precauzioni / interazioni per la metformina?

La metformina (500 mg o 850 mg) è clinicamente approvata per essere sicura ed efficace, ma ci sono ancora alcuni gruppi di persone che dovrebbero prestare particolare attenzione prima di assumere questo farmaco.

Se sei allergico alla metformina o stai riscontrando chetoacidosi diabetica, non ti verrà prescritto questo farmaco.

Dovresti informare il medico o rivelare durante la tua consultazione online se hai malattie cardiache o epatiche.

Se in qualsiasi momento durante l'assunzione di questo trattamento del diabete è necessario sottoporsi a una TAC o una radiografia che richieda l'iniezione di un colorante nel flusso sanguigno, sarà necessario interrompere temporaneamente l'assunzione di metformina, in modo da non compromettere i reni. Dovresti essere consapevole della possibilità di acidosi lattica, che può verificarsi come effetto collaterale dell'assunzione di metformina. Questo è un effetto collaterale potenzialmente fatale e richiederà cure mediche di emergenza se si verifica.

  • È fondamentale informare il medico, se si è allergici a uno qualsiasi degli ingredienti di Metformin o se si hanno altre allergie.
  • Il consumo di alcol deve essere evitato durante l'utilizzo di questo trattamento. Questo perché può aumentare significativamente il rischio di ipoglicemia (ipoglicemia) e acidosi lattica.
  • È importante attenersi a un regime di dieta ed esercizio fisico, contemporaneamente all'uso di questo trattamento. Il motivo alla base di ciò è che la metformina viene utilizzata solo per controllare i livelli di zucchero nel sangue e non sostituisce quindi un'alimentazione sana e l'esercizio fisico.
  • Il medico potrebbe voler controllare la funzionalità renale durante l'assunzione di compresse di metformina, normalmente una o due volte l'anno. Questi controlli probabilmente si verificheranno più frequentemente per i pazienti anziani.
  • I gusci delle pillole possono occasionalmente passare attraverso l'intestino e apparire visibili nelle feci. Questo è del tutto normale.
  • La metformina non deve essere utilizzata con farmaci beta-bloccanti (ad es. Propranololo, metoprololo e collirio glaucoma).

Il produttore di Metformin raccomanda di non utilizzare questo trattamento durante la gravidanza o durante l'allattamento. La metformina non deve essere utilizzata da persone che hanno a che fare con; disidratazione, ridotta funzionalità renale / insufficienza renale, insufficienza cardiaca, recenti attacchi di cuore, infezioni gravi, avvelenamento del sangue, alcolismo o ridotta funzionalità epatica. Gli individui di età inferiore ai 18 anni non dovrebbero usare questo trattamento.