Che cos’è la menopausa?

La menopausa segna il punto nella vita in cui termina il ciclo mestruale di una donna, di solito all’inizio degli anni ’50, ma è possibile che ciò accada prima nei malati di menopausa precoce. Questa condizione può essere causata da una serie di fattori, con sintomi tra cui sbalzi d’umore, ansia, vampate di calore e riduzione della libido.

La menopausa spesso definita “il cambiamento di vita”, può essere sconvolgente, scomoda e preoccupante per alcune donne. Questa volta nella vita di una donna segna la fine del ciclo mestruale e di solito porta a una perdita di desiderio sessuale. L’età media dell’inizio della menopausa nelle donne è di 51 anni, ma molte donne subiscono il cambiamento molto prima – questo è noto come menopausa prematura.

La menopausa può essere sia fisicamente che mentalmente drenante per il benessere di una donna, influendo enormemente sull’equilibrio ormonale e portando a una varietà di sintomi tra cui vampate di calore, sudorazione notturna e ansia.

Cause della menopausa

Le donne nascono con un numero particolare di ovociti nelle ovaie. Con l’età, il numero si riduce gradualmente e diminuisce rapidamente dall’età di 40 anni. La menopausa si verifica quando le ovaie a causa di un numero troppo limitato di uova non riescono a produrre estrogeni e progesterone necessari per eseguire il normale processo mestruale. Mentre nella maggior parte dei casi la menopausa è una parte naturale dell’invecchiamento, può verificarsi anche se si subisce la rimozione chirurgica delle ovaie a causa di alcune condizioni mediche come il cancro ovarico o l’isterectomia.

La causa principale della menopausa nelle donne anziane è l’abbassamento dei livelli di estrogeni – poiché la produzione di estrogeni nelle ovaie viene gradualmente ridotta, il ciclo mestruale si arresta prima di arrestarsi completamente.

Segni e sintomi della menopausa

Durante la menopausa il livello dell’ormone follicolo-stimolante (FSH) e dell’ormone luteinizzante (LH) aumenta poiché le ovaie non sono in grado di rispondere. È a causa di questi cambiamenti ormonali, le donne sperimentano molti sintomi fisici ed emotivi. Alcuni dei sintomi comuni della menopausa sono:

Vampate di calore e sudorazioni notturne

Incontinenza urinaria e urgenza

Mal di schiena e dolori articolari

Aumento del rischio di infiammazione e infezione

Tenerezza al seno

Secchezza e prurito

Sbalzi d’umore

Bassa libido

Depressione

Secchezza vaginale

Insomnia

Menopausa Prematura

La menopausa precoce si verifica prima dei 45 anni, mentre la menopausa prematura si verifica prima dei 40 anni. Una piccola percentuale di donne viene diagnosticata con menopausa prematura anche nei loro primi 30 anni. Dal momento che si verifica in una donna su 100, la diagnosi è un po ‘complicata. I sintomi della menopausa precoce o precoce non sono diversi da quelli della menopausa regolare. Tuttavia, la perimenopausa o il periodo durante il quale dura la menopausa può essere più lungo per coloro che soffrono di questo problema.

Una tiroide ipoattiva, la storia familiare della menopausa precoce, la sindrome di Turner, la rimozione delle ovaie a causa di alcune condizioni sottostanti o il diabete di tipo 1 possono essere alcune delle cause alla base della menopausa prematura. La chemioterapia può anche causare un arresto improvviso del ciclo mestruale e causare la menopausa precoce.