Che cos’è l’acne?

L’acne inizia normalmente negli anni puberali o dell’adolescenza quando il corpo aumenta la produzione di un ormone chiamato androgeno. Questo ormone stimola la produzione di una sostanza oleosa chiamata sebo, che si mescola alle cellule morte della pelle e ai capelli nelle aperture della pelle conosciute come follicoli piliferi. Questo accumulo di cellule della pelle, olio e capelli raggruppati insieme provoca pressione, che può esplodere e causare infiammazione della pelle. Anche un batterio chiamato propionibacterium acnes o P. acnes viene coinvolto e crea più infiammazione. Altre cause di acne includono:

  • Alcuni farmaci
  • Genetica
  • Trucco a base di olio
  • Gravidanza

Tipi di brufoli:

  • Whiteheads: piccoli e sotto la pelle
  • Punti neri: visibili e neri in superficie. Il colore scuro non è sporco e non può essere rimosso.
  • Cisti: chiaramente visibili, dolorose, piene di pus e possono causare cicatrici

Cose da sapere prima di curare l’acne

Dal momento che ci sono vari gradi di acne, ci sono diverse raccomandazioni di trattamento. Il grado di acne varia da persona a persona e può andare e venire, migliorando o peggiorando senza previsione. Prima di decidere un trattamento per l’acne, considerare questi suggerimenti:

  • L’obiettivo del trattamento è ridurre i breakout, prevenire nuovi breakout e limitare le cicatrici da acne.
  •  I piani di trattamento sono graduali e richiedono tempo e pazienza.
  •  Essere dedicati al piano di trattamento è importante, quindi puoi vedere se il trattamento funziona o causa effetti collaterali.
  • Non prendere o irritare l’acne perché questo può causare più infiammazione.
  • La depilazione laser, la ceretta e l’esfoliante devono essere evitate durante il trattamento dell’acne.

Trattare l’acne lieve e moderata

Lieve acne

I farmaci topici da banco (applicati direttamente sulla pelle) possono essere tutto ciò che è necessario. Molti di questi prodotti contengono resorcinolo, perossido di benzoile, acido salicilico e zolfo. Questi ingredienti sono responsabili di:

  • Abbattere i punti neri e i punti bianchi (resorcinolo, acido salicilico e zolfo)
  • Uccidere i batteri, rallentare la produzione di olio e un agente peeling per eliminare i pori (perossido di benzoile)
  • Combattere l’infiammazione (acido salicilico)

Altri consigli sul trattamento

  • Se hai la pelle secca o irritata, le creme funzionano meglio.
  • Se hai la pelle grassa, potrebbero preferire un prodotto per l’acne a base di gel Duac Gel.
  • Il trattamento viene eseguito meglio di notte e richiede pazienza; assicurarsi di leggere completamente le istruzioni sulla confezione del prodotto.
  • Se il trattamento con crema o gel non mostra miglioramenti, il medico può prescrivere antibiotici per via orale.
  • È importante prendere ciò che il medico prescrive fino a quando è prescritto.
  • Potrebbe essere necessaria una combinazione di trattamenti (topici e orali) per vedere cosa funziona e cosa non funziona per ogni individuo. È necessaria attenzione e pazienza.
  • Potrebbero essere necessarie dalle 6 alle 12 settimane per vedere i risultati.

Acne moderata

  • Prova prima un trattamento topico da banco e se non vedi alcun miglioramento, contatta il tuo medico.
  • Potrebbe essere necessario utilizzare creme o gel topici per lungo tempo e usare antibiotici durante le riacutizzazioni dell’acne.
  • Se stai assumendo antibiotici Oxytetracycline, prendi ciò che il medico prescrive fino a quando è prescritto.
  • Alcuni antibiotici hanno effetti collaterali o colorano i denti, quindi consulta il tuo medico o infermiere su come assumere gli antibiotici e quali sono gli effetti collaterali.

Trattare l’acne grave

I casi gravi di acne devono essere trattati dal medico. Un medico estetico o un chirurgo plastico possono fornire trattamenti per prevenire o ridurre le cicatrici.

Suggerimenti generali per il controllo dei breakout

  • Lavare il viso due volte al giorno con delicato Eco Masters sapone allo zolfo e acqua calda (non strofinare).
  • Non esplodere o far scoppiare i brufoli, questo potrebbe peggiorare l’acne. (Più facile a dirsi che a farsi, ma funziona!)
  • Pulire regolarmente gli occhiali.
  • Lascia respirare la pelle. Non indossare fasce, berretti o maniche strette a meno che non siano state pulite di recente.
  • Mantieni i capelli puliti e lontani dal viso.
  • Evitare l’esposizione prolungata al sole.
  • Se ti radi il viso, fai attenzione e usa dell’acqua calda per ammorbidire la barba e un rasoio nitido e pulito.
  • Cerca di evitare lo stress.
  • I climi caldi e umidi possono causare o peggiorare l’acne.
  • Evita il trucco a base di olio e i prodotti per capelli grassi.

Il trattamento dell’acne è un processo unico per ogni persona. Se sei dedicato e segui le istruzioni sui piani di trattamento e su come controllare i breakout, può aiutare la tua pelle.